La menopausa è una fase delicata della vita di ogni donna, che si associa a disturbi fisici e psicologici di varia natura. Vediamo come contrastarli con la giusta alimentazione.

La menopausa, fenomeno che è caratterizzato dalla fine del ciclo mestruale, si verifica in media in ogni donna tra i 50 e i 53 anni, anche se in alcuni casi può avvenire prima, ovvero intorno ai 40 anni. La menopausa si manifesta quando la funzione ovarica cessa e gli ormoni femminili diminuiscono. A diminuire è soprattutto l’estradiolo, l’ormone estrogeno che, come si legge sul sito di approfondimento dedicato alla salute e al benessere www.almeglio.it, è prodotto dalle ovaie nel periodo del ciclo, è responsabile dei caratteri sessuali femminili e contribuisce alla crescita e allo sviluppo dell’organismo.

Con la menopausa, il corpo della donna va incontro a una serie di cambiamenti ed è soggetto a numerosi sintomi. Tra i più diffusi ci sono le cosiddette “vampate di calore”, spesso accompagnate da sudorazione eccessiva e tachicardia. A livello genitale può invece verificarsi secchezza vaginale, perdita di elasticità dei tessuti e distrofia delle mucose. Altri sintomi sono poi di solito il calo del desiderio, l’insonnia, la depressione e l’irritabilità.

 

Menopausa e osteoporosi: i risultati di uno studio americano

Sul piano fisico, uno dei problemi che più frequentemente si associa alla menopausa è l’osteoporosi, che dipende da una minore densità dei minerali presenti nelle ossa. Per ridurre questo fenomeno, e il conseguente rischio di fratture, uno studio americano ha evidenziato come un aiuto possa venire dall’alimentazione. I ricercatori dell’Ohio State University, attraverso uno studio pubblicato sul Journal of Bone and Mineral Research, hanno dimostrato che un’alimentazione ricca di cibi antinfiammatori può aiutare a contrastare l’indebolimento dei minerali delle ossa, tipico della menopausa.

I ricercatori hanno analizzato i comportamenti alimentari di oltre 160 mila donne, che hanno partecipato alla Women’s Health Initiative, la più estesa indagine americana mai realizzata sui disturbi legati alla menopausa. Da questo studio è emerso che le donne che preferivano un’alimentazione ricca di cibi antinfiammatori, nell’arco di sei anni, subivano meno il fenomeno di erosione ossea; per loro inoltre il rischio di fratture era ridotto al 50%.

 

Alimenti antinfiammatori ed alimenti infiammatori

I ricercatori hanno anche analizzato le proprietà antinfiammatorie dei vari alimenti, in base ai nutrienti che li compongono. Magnesio, beta-carotene e quercetina hanno la maggiore quantità di antinfiammatori: spazio quindi in menopausa al consumo di cibi li contengono. Particolarmente utili nel loro complesso sono poi alimenti come il pesce, soprattutto quando è ricco di omega 3, come nel caso del salmone e dello sgombro, le verdure, soprattutto se a foglia larga come la lattuga e gli spinaci, i cereali e la frutta come le banane, le noci e i frutti di bosco. Anche spezie come zenzero e curcuma possono aiutare. Cibi ricchi di grassi e zucchero, in particolare carne rossa, fritture, alcool e bibite gassate e zuccherate, dovrebbero essere invece evitate o almeno ridotte.


Articolo a cura di Anna Capuano, blogger che si occupa di marketing e comunicazione.
GooglePlus: +AnnaCapuano

Articoli correlati

Donne e alimentazione: over 35 e millennials a con... Una recente indagine Doxa/Unaitalia indaga, attraverso un confronto generazionale, il rapporto tra le donne italiane e l’alimentazione. Differenti approcci ma unite dallo stile mediterraneo: a tavola tanta frutta, verdura e carni bianche. I risultati del sondaggi...
Arrivano i primi caldi. Acqua: un prezioso alleato... Arrivano i primi caldi: superare la prova costume sarà facile come bere un bicchiere d'acqua Acque ricche di magnesio contro la cellulite Bere due bicchieri di acqua prima di ogni pasto per regolare il senso di fame e per uno smaltimento delle scorie più regolare...
Più amore per le coppie: è l’ora del #menotechpius... Il 29 marzo Durex invita a spegnere tutte le luci Più amore per le coppie: è l’ora del #menotechpiusex Il 29 marzo 2014 dalle 20:30 alle 21:30 in occasione dell’Ora della Terra, Durex invita tutti a spegnere le luci e i dispositivi elettronici per riscoprire il piacere...

AbanoRITZ Spa Wellfeeling Resort Italy - Abano Terme, Padova - Via Monteortone, 19
Tel. +39 049 8633100 - Fax +39 049 667549 - Direct booking +39 049 8633444 / 5
E-mail: abanoritz@abanoritz.it - Skype address: Abanoritz