Sino a qualche anno fa, le insalatone, erano associate al concetto di dieta per via del loro basso contenuto calorico; oggi sappiamo che è possibile preparare insalatone gustose e originali, cambiando gli ingredienti di volta in volta, partendo con un letto di insalata per poi aggiungere più verdure, frutta, e altri condimenti salutari. Molti dietologi ci consigliano di assumere da cinque a nove porzioni di frutta e verdura al giorno e mangiare un’insalata ben preparata è un buon modo per soddisfare questo consiglio.

 

Consigli di preparazione

Il primo ingrediente da utilizzare è una buona quantità di verdure a foglia verde (lattuga, spinaci, scarola, romana, radicchio) che, oltre ad essere  a basso contenuto calorico, sono una buona fonte di fibre e un ottimo modo per dare volume al pasto.

Successivamente più o meno tutte le verdure crude possono essere aggiunte, tagliate sottili, all’insalata: finocchi, fagiolini, piselli, carote, ravanelli, broccoli, cavolfiori, zucchine, asparagi, carciofi, avocado, pomodori, peperoni e cetrioli. Le verdure con colorazioni intense (rosse, gialle) aggiungono una gran quantità di bioflavonidi, sostanze naturali con importanti proprietà benefiche. Le patate lesse e le olive insaporiscono il piatto ma ricordatevi che non sono indicate in caso di dieta ipocalorica.

Tutti i frutti come lamponi, more, mirtilli, fette di mela, di pera, arancia, ananas, fragole e uvetta passa possono aggiungere un tocco di agrodolce ma soprattutto una grande quantità di vitamine e antiossidanti. Per dare corpo e sostanza al piatto, si associano le proteine a proprio piacere come le uova sode, una porzione di carne magra come pollo, manzo, tacchino, gamberetti, tonno o sgombro, formaggi freschi come mozzarella, ricotta e fiocchi di latte o striscioline di formaggi stagionati quali scamorza, provolone, grana, tenendo conto che questi ultimi sono più calorici per via della presenza di sale.

Un’ottima idea è quella di cospargere l’insalata con pinoli, noci, mandorle, anacardi o semi oleosi vari (sesamo, lino, girasole, zucca, papavero) che hanno grandi proprietà nutritive essendo fonti di acidi grassi essenziali, sali minerali e oligoelementi oltre a fornire una carica incredibile di energia, senza la sensazione di pesantezza.

Articoli correlati

Alla ricerca di un’altra idea di estate..Slow Life... Slow Life in SPA: una dimensione di vacanza tutta da scoprire   Un'estate in SPA in cui abbandonarsi e rigenerarsi All’AbanoRitz, nel cuore del Veneto, tra  luoghi pieni di fascino e atmosfera ai piedi dei Colli Euganei, “Estate” non è necessariamente sinoni...
Il Festival del Cinema e le nostre Thermae di Vene... Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica 2018 Lorenzo Mattotti, manifesto ufficiale della 75ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia   Le Thermae di Venezia e l'attenzione alla donna   Almeno due sono i motivi che ...
Un tocco di colore al tuo benessere   La primavera è un'esplosione di colori e se dovessimo esprimere una preferenza di fronte a questo immenso spettacolo della natura, avremmo l'imbarazzo della scelta. Non c'è da stupirsi dal momento che il colore è sostanzialmente fatto di luce e in quest...
Appuntamento con la Back School-Programma Toso all... Dal 2017 AbanoRitz Hotel è diventato sede permanente di Back School per l'insegnamento del particolare programma messo a punto dal professor Benedetto Toso per la prevenzione e la cura di algie e patologie vertebrali. La Scuola organizza ogni anno corsi di I e II liv...

AbanoRitz Spa Wellfeeling Resort Italy - Abano Terme, Padova - Via Monteortone, 19 Tel. +39 049 8633100 - Fax +39 049 667549 - Direct booking +39 049 8633444 / 5 E-mail: abanoritz@abanoritz.it - Skype address: Abanoritz

Pin It on Pinterest

Share This