donne, lavoro, convegno

Venerdì 23 giugno alle 17:00, l’Associazione Toponomastica femminile realizza un convengo dal titolo “Imprenditrici e professioniste nei Colli Euganei“, presso l’Oratorio SS. Trinità di Arquà Petrarca. Un appuntamento per dare voce alle esperienze imprenditoriali al femminile che arricchiscono il territorio euganeo, uno scambio di esperienze, esempi virtuosi e storie di successo.

Al termine del convegno verrà inaugurata l’esposizioneDonne e lavoro“, presso la Foresteria Casa Callegari, che poi rimarrà visitabile fino a sabato 1 luglio. La mostra documentaria vuole testimoniare la fatica, ma anche i successi delle lotte femminili per raggiungere la parità, per sollecitare una riflessione su un impegno femminile, costantemente presente, seppure in forme diverse, e in continua evoluzione.

A conclusione della serata, una degustazione guidata di olio extravergine offerta dall’Azienda Olivicola Bianco Ampelio nel cortile della Foresteria.

Interverranno:

  • Lisa Loreggian, Assessore al Commercio, Turismo e Cultura;
  • Nadia Cario, Referente Regione Veneto associazione Toponomastica femminile;
  • Elena Macellari, Agronoma, scrittrice;
  • Carla Mastella, CPO interprofessionale Padova e Responsabile PPOO Ordine Interprovinciale dei Chimici di Padova;
  • Giovanna Monica Piazza, Associazione Olivicoltori Euganei;
  • Ida Poletto, AbanoRitz Management.

 

L’Associazione Toponomastica Femminile

L’Associazione nasce all’inizio del 2012, a partire da un gruppo Facebook intitolato, appunto, “Toponomastica femminile” con l’idea di impostare ricerche, pubblicare dati e fare pressioni su ogni singolo territorio affinché strade, piazze, giardini e luoghi urbani in senso lato, siano dedicati alle donne per compensare l’evidente sessismo che caratterizza l’attuale odonomastica (branca della toponomastica).

L’idea che anima le sue sostenitrici fin dalla fondazione è l’impegno per riportare alla luce illuminanti biografie di donne coraggiose e tenaci, per fare in modo che non solo la storia, ma anche la toponomastica possa diventare maggiormente inclusiva. L’attività di sensibilizzazione parte da ricerche e censimenti accurati svolti su tutto il territorio italiano, per coinvolgere anche le nuove generazioni attraverso i tanti progetti didattici promossi e coordinati dal gruppo.


Per maggiori informazioni chiamare il 347 3822210 o scrivere una mail a toponomasticafemminile.veneto@gmail.com.

Articoli correlati

Le debuttanti dell’AbanoRitz: le nuovissime ... Le nuove stanze della collezione Creative Rooms   Come delle vere e proprie debuttanti al primo ballo entrano a far parte dell'hotel le stanze The wood e The garage che irrompono nello scenario del quinto piano dell'AbanoRitz con un mood che ha originalità da v...
Premio Michelin Chef Donna 2018, seconda edizione Sono 141 i ristoranti stellati in tutto il mondo. 44 di questi sono italiani e condotti da cuoche donne. Il nostro Paese detiene quindi il primato del maggior numero di cuoche stellate al mondo. Un 31% sul totale dei ristoranti stellati che è già una bella notizia per l...
In visita all’Orto Botanico di Padova   Con la bella stagione si moltiplicano le proposte per chi soggiorna nel padovano e ha la possibilità di esplorare il territorio: ai percorsi culturali si aggiungono quelli naturalistici e non si ha che l'imbarazzo della scelta. C'è una tappa però che mette...
Il concerto di maggio: tre donne in musica allR...   Il 18 maggio alle ore 21.15, il prossimo appuntamento con i concerti in Sala degli Specchi, la bellissima sala in stile veneziano dell'AbanoRITZ, a cura dell'Associazione Klyo Music. Il concerto appartiene al ricco programma del festival The Colors of Musi...

AbanoRitz Spa Wellfeeling Resort Italy - Abano Terme, Padova - Via Monteortone, 19 Tel. +39 049 8633100 - Fax +39 049 667549 - Direct booking +39 049 8633444 / 5 E-mail: abanoritz@abanoritz.it - Skype address: Abanoritz

Pin It on Pinterest

Share This