LA DIETA ANTICALDO

Il sole inizia a scaldare, le giornate diventano molto calorose e ci si sente affaticate già dal mattino proprio nel periodo delle ferie quando si vorrebbe essere al massimo. Combattere questa situazione si può grazie alla dieta anticaldo che consiste nel consumare molta frutta e verdura, ricche di vitamine e potassio e bere almeno 2 litri d’acqua, tè verde, tisane e centrifugati.

pesca

Gli alimenti da preferire sono il salmone e il tonno per quanto riguarda il pesce, perché contengono vitamine e minerali utile all’ attività del cervello e in più negli omega 3 è presente la leptina, sostanza che regola il metabolismo. La carne si preferisce magra: tacchino, pollo, maiale e coniglio, perché è ricca di ferro e riduce il senso di stanchezza. I formaggi sono freschi: mozzarella, ricotta e caprino, ricchi di minerali e proteine. Tra il cereali si consiglia il riso, perché abbonda di potassio ed è digeribile favorendo il rilascio di serotonina, antidepressivo naturale.

 

La frutta da prediligere sono le pesche, le banane, le albicocche, la papaia, le mandorle e l’anguria. download

Le pesche stimolano la produzione dei succhi gastrici e possono essere consumate ad ogni ora della giornata, perché sono le meglio tollerate dallo stomaco. Sono anche ricche di Sali minerali come calcio e zinco e vitamine A e C. Le banane grazie all’alto contenuto di vitamine hanno un effetto calmante e antistress, sono anche piene di minerali, zuccheri e carboidrati. Le albicocche sono l’alimento ideale per chi è anemico, ansioso o stressato. È contenuta una buona percentuale di potassio, vitamina B e C. La papaia potenzia i muscoli e allontana la stanchezza, ha un effetto drenante che contrasta la cellulite e aiuta la digestione. Le mandorle contrastano stress e stanchezza psicofisica, vanno considerate come integratori e non come fine pasto essendo ricche di calorie, infatti ne bastano 3 al giorno. L’anguria è ricca di acqua, fruttosio e potassio, è dissetante, ipocalorica e stimola la diuresi.mandorle

I centrifugati possono essere diversi: succo di melone, carote e barbabietole, succo di pomodoro al peperoncino e kiwi e menta. A queste è consigliato aggiungere le tisane che rilassano assicurando un buon riposo.

A tutto questo aggiungere una potenziata attività fisica e ritmi di vita regolari.centrifughe

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>