Riapertura del Ristorantino Vintage "Il Brutto Anatroccolo"

Il Brutto Anatroccolo sfodera le piume ma la Stanza 514 rimane sempre il suo nido..

 

 

Il 7 settembre riapre il nostro angolo di coccole solo che questa volta non saranno quelle termali ma quelle delle pietanze de Il Brutto Anatroccolo che dalla pancia arrivano al CUORE.

Note golose e frasi curiose, cibi che raccontano di noi. Niente spigoli, ma curve morbide e sapori tondi, come in AMORE.

Volete farvi un’idea del menù? Eccolo!

Menù Estate Brutto Anatroccolo

 

Il Future Vintage Festival a Padova

 

Un week end tutto vintage visto che nel farci inebriare da profumi, sapori, da accostamenti e abbinamenti di vini, ci troviamo all’interno di un contesto pienamente a tema, quello del Future Vintage Festival a Padova che quest’anno, proprio come raccontano le portate del nostro ristorantino, coniuga il valore della conoscenza all’innovazione per mettere in luce un passato che è anche il nostro presente. Tanti gli appuntamenti in programma durante l’evento che è arrivato alla sua nona edizione. Una manifestazione dedicata al lifestyle e alla comunicazione con l’obiettivo di individuare le ispirazioni e le contaminazioni delle tendenze contemporanee e che definisce il vintage “l’origine di un domani con più spazio“.

 

Entrare nella Stanza 514 e scoprire l’alcova de “Il Brutto Anatroccolo”

 

 

 

Indiscutibilmente “vintage” anche la suite 514, la stanza al quinto piano del Ritz che rappresenta il proseguo del ristorantino, dove continua a far parlare di sé mostrando il suo stile inconfondibile anche in camera da letto! La Creative room 514 è la continuazione naturale per chi desidera soggiornare in un ambiente sognante facendosi trasportare dolcemente in un’altra dimensione, conciliando un sano riposo.

Grazie alla collaborazione con l’artista designer Valter Davanzo, le proprietarie Ida e Terry Poletto hanno creato uno spazio esclusivo dove la parola “vintage” assume il significato di amato in passato.. Dopo Il Brutto Anatroccolo la stanza 514 si unisce alle special rooms del quinto piano, affinché il tempo si racconti. Perché il passato non è mai stato così presente! Fatevi stupire da un arredamento evocativo dove la riscoperta e la rivisitazione di “pezzi” con una storia, possono ritornare ed essere amati, usati, e goduti, dando un nuovo significato al concetto di presente.

Prenota on-line il tuo soggiorno nella stanza 514

Articoli correlati

L’Olio Euganeo al Vinitaly Sono ancora i giorni del Vinitaly, appuntamento immancabile non solo per gli operatori del settore vitivinicolo, ma per tutto il mondo del food&drink di cui ci occupiamo con la rubrica «Degustibus». O per meglio dire: per tutto il mondo, punto! Come recita il pay of...
Menù per l’autunno-inverno al Brutto Anatroc... Con l'arrivo dei primi freddi si rinnova anche il menù del nostro ristorantino vintage "Il Brutto Anatroccolo". Piatti più sostanziosi, caldi abbracci di gusto sempre a base degli ingredienti migliori e di stagione, per coccolarvi tra sapori tradizionali e nuove sug...
Naviglio DiVino, degustazioni della Strada del Vin... Un'ottima occasione per scoprire le antiche vie d'acqua padovane, accompagnati dalle degustazioni degli eccezionali prodotti dei colli: ecco Naviglio DiVino, il calendario estivo di navigazioni in notturna da Padova a Stra e ritorno a bordo del Burchiello. Il pro...
Menù di primavera-estate al Brutto Anatroccolo Con l'arrivo della bella stagione si rinnova anche il menù del nostro ristorantino vintage "Il Brutto Anatroccolo". Piatti più leggeri, ingredienti sempre freschi e di stagione, per coccolarvi tra sapori tradizionali e nuove suggestioni. Una cucina attenta, che v...

Pin It on Pinterest

Share This