Il Centro Studi Termali Pietro d’Abano: la ricerca scientifica alle Terme Euganee

fango, terme, abano, cura

Il Centro Studi è il miglior biglietto da visita che il territorio possa offrire ai propri ospiti. Dr. Fabrizio Caldara, Direttore Scientifico Centro Studi Termali “Pietro d’Abano”

Il Centro Studi Termali Pietro d’Abano (CSTPdA) è un ente di ricerca senza fini di lucro sostenuto dall’Associazione Albergatori di Abano Montegrotto. Lo scopo del Centro è quello di conoscere e far conoscere il rapporto esistente tra aspetti biologici, medici e clinici delle terapie termali e le patologie croniche, degenerative ed invalidanti. Il Centro Studi si fa portavoce della tutela della salute attraverso la cura naturale, la prevenzione primaria e secondaria, nell’intera popolazione o nelle fasce a rischio.

Promuove la collaborazione con Università ed altri enti di ricerca scientifica in un’ottica di qualificazione della risorsa termale, e contribuisce alla preparazione del personale tecnico coinvolto nell’erogazione delle cure. Si impegna inoltre nella sensibilizzazione del sistema pubblico e sociale sulle tematiche medico-sanitarie inerenti il termalismo. Sostiene infine le strutture termali nei processi di attuazione dei provvedimenti normativi riguardanti la gestione sanitaria degli stabilimenti.

L’attività scientifica del Centro Studi Termali Pietro d’Abano si articola su tre macro-aree principali: clinica, biologica e chimico-fisica. Lavorando in sinergia con partner qualificati, il Centro Studi ha garantito negli anni la valenza scientifica e terapeutica delle cure termali del bacino euganeo, producendo oltre 300 pubblicazioni scientifiche e divulgative. Un patrimonio culturale sul termalismo unico in Europa, del
quale il territorio Euganeo è giustamente orgoglioso.

 

Le Terme Euganee

Le Terme Euganee sono la più grande stazione termale d’Europa, riconosciuta internazionalmente per i trattamenti curativi e di prevenzione effettuati con le acque ipertermali e i fanghi di qualità certificata e brevettata. L’efficacia delle cure, testimoniata oggi dalle ricerche scientifiche del Centro Studi Termali Pietro d’Abano, e la straordinaria natura dei luoghi, si manifestavano agli occhi dei Veneti antichi come un’evidenza dell’intercessione divina. In epoca pre-romana le numerose polle d’acqua calda e fredda, coperte da fumi dall’odore acre, affioravano naturalmente dal terreno, impressionando e affascinando le popolazioni locali.

Dedicando l’intera zona al culto di Aponus, saranno tuttavia i Romani a farne uno dei più importanti luoghi di cura e soggiorno dell’impero: le “acquae patavinae”. Resti di questo passato, tuttavia così moderno, sono emersi con gli scavi dell’Università di Padova, e si inseriscono oggi in un grande progetto di Parco Archeologico delle Terme Euganee. Come allora, questi luoghi di benessere si trovano ancora immersi nel verde rigenerante dei Colli Euganei, e sono la meta ideale per ritrovare salute e rilassarsi.

[button link=”http://blog.abanoritz.it/wp-content/uploads/2017/05/BROCHURE_Termalismo_CSTPdA_web_low.pdf” type=”big” newwindow=”yes”] Scarica la brochure[/button]


Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del Centro Studi Termali Pietro D’Abano

Articoli correlati

Sotto il microscopio La presentazione dello studio condotto sulla biodiversità delle sorgenti termali     Il lavoro sulle analisi del DNA di campioni di cianobatteri condotto quest'estate dal Centro Studi termali Pietro d'Abano che l'AbanoRitz sostiene costantemente nel...
IL FANGO DELLE TERME EUGANEE E’ UNICO AL MONDO Fango Si può scientificamente affermare dopo una ricerca di oltre un anno del Centro Studi Termali Pietro d’Abano e del Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova   Il Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova di cui fa parte l’Orto Botanico (...
Continua la ricerca del Centro Studi Pietro D̵... Il Centro Studi Termali Pietro D'Abano, insieme al dipartimento di Biologia dell'Università di Padova, con il quale collabora da tempo, e al dipartimento di Environmental Engineering della Technical University of Denmark, ha presentato un proprio lavoro al 6° Congre...
La fangoterapia: i benefici e le patologie trattab... Gli effetti benefici della fangoterapia sono noti fin dall'antichità, e finalmente oggi un brevetto europeo riconosce al nostro fango maturo l'efficacia antinfiammatoria e contro i sintomi del dolore. La ricerca del Centro Studi Termali Pietro D'Abano, titolare del ...
Offerte AbanoRitz