caccia al tesoro

Caccia al tesoro 2016

Appuntamento per la dodicesima edizione della Caccia al Tesoro sulla Strada del Vino dei Colli Euganei che si terrà domenica 15 maggio con partenza da Abano Terme.

Due itinerari enogastronomici, a piedi o in macchina e moto, con 3 degustazioni di vini, alcuni assaggi di prodotti tipici dei Colli e prove pratiche alla scoperta del territorio.

Una giornata da trascorrere con gli amici o in famiglia, in coppia e anche con i bambini, tutti gli equipaggi sono i benvenuti, non mettiamo limite alla vostra fantasia: componete la squadra che più vi piace e preparatevi a sfidarvi.

Un modo unico e avvincente per scoprire alcuni dei luoghi più suggestivi dei Colli Euganei e per entrare nelle aziende della Strada del vino a degustare i migliori prodotti gastronomici e i vini del nostro territorio.

La caccia al tesoro è realizzata in collaborazione con il Lions Club Padova Jappelli; l’evento è anche occasione per la raccolta fondi a favore dello I.o.v. (Istituto Oncologico Veneto) e dell’Hospice Pediatrico.

Ad ogni equipaggio sarà consegnato un road book con le indicazioni dell’itinerario da seguire.

Durante la giornata dovrete rispondere a semplici domande sul territorio, sull’enogastronomia, sulla natura e sulla cultura, intervallate da gustosissime soste presso le nostre aziende per assaggiare i prodotti di eccellenza dei Colli Euganei e della Provincia Padovana.

Al termine della giornata, ancora qualche momento da condividere con la premiazione che si terrà nella splendida Villa Bassi Rathgeb di Abano Terme.

Per ulteriori informazioni, iscrizioni e per prendere visione del regolamento cliccate qui >>>

I biglietti possono essere acquistati entro i 7 maggio. Per altri dettagli contattare lisa@naranjadatravel.it tel. 049.993.0605 orario 9.30/12.30 15.30/19.00

La quota è di € 23,00 a persona + € 1,00 a bonifico per diritto di prevendita

Bambini fino a 6 anni: gratuiti

Bambini/ragazzi da 6 anni a 18: € 8,00 (il costo non comprende degustazioni di vino)

I biglietti saranno consegnati alla partenza!

Patenza e arrivo:

Ritrovo ore 9.30 con ritiro biglietti – Termine e premiazione ore 16.30
Villa Bassi Rathgeb – via Appia 52 – Abano Terme

padova nel piatto malaman

Padova nel Piatto

C’è anche il ristorantino Vintage Il Brutto Anatroccolo nella fantastica guida di Renato Malaman “Padova nel Piatto, viaggio in 100 locali della città e provincia per il turista a KM zero”.  La guida, nata anche grazie alla collaborazione di Marco Bevilacqua e con la prefazione di Bruno Gambacorta ci fa capire come un ristorante non sia mai solo la somma dei piatti che propone: dalle materie prime agli impiattamenti, dal servizio all’arredamento, tutto contribuisce a creare una storia, un’atmosfera, ma, soprattutto, un’idea di cucina.

È proprio per raccontare queste idee che nasce “Padova nel Piatto”. In un’offerta gastronomica che sembra cambiare di giorno in giorno, per orientarsi tra i locali della città e della provincia di Padova ecco quindi una mappa atipica e traversale che traccia alcuni percorsi possibili nella cultura materiale di cui il nostro territorio è ricco.

il brutto anatroccolo abano terme

Dalla cucina locale all’etnico, dal fascino della tradizione a quello della creatività, dai piatti d’élite alle soluzioni low cost: la guida invita a un viaggio attraverso i sapori, culture, segreti di un’arte antica e al contempo sempre nuova, che gratifica il palato e il cuore. Perché far da mangiare bene fa bene anche allo spirito.

Renato Malaman è redattore del “Mattino di Padova”. Dal 2001 al 2014 ne curato la rubrica enogastronomica, esperienza poi confluita nel blog “Salsa & Merende” (www.mattinopadova.it). Coautore di numerose pubblicazioni nel settore enogastronomico e collaboratore di varie riviste,dal 2004 è ispettore della guida I ristoranti d’Italia de “L’Espresso”. Per due volte gli è stato assegnato il premio “Penna d’Oca”, promosso da Unioncamere Veneto e riservato al miglior giornalista enogastronomico della regione. Nel 2011, come inviato, ha partecipato a una spedizione umanitaria padovana che, via terra, ha raggiunto la Guinea Bissau.

Marco Bevilacqua è giornalista professionista, ha collaborato con le pagine culturali di varie testate locali e nazionali. Dal 2002 al 2012 ha scritto di economia e cultura su “Il Sole 24 Ore Nord Est”. Si è occupato di arte e architettura sul bimestrale “Arte In” e di enogastronomia sui periodici “Bar Giornale”, “Ristoranti Imprese del Gusto” e “Vini”. Ha tradotto per Adelphi alcuni romanzi di George Simeon.

Padova nel piatto

a cura di Renato Malaman
con la collaborazione di Marco Bevilacqua

Schede di
Chiara Bertazzolo, Marco Bevilacqua, Germana Cabrelle, Andrea Cescon, Maurizio Drago, Renato Malaman, Marina Meneguzzi, Antonio Padovese, Nicola Stievano, Aurelia Zito.

Il Poligrafo casa editrice
ISBN 978-88-7115-911-9
€ 15,00

 

world water day abanoritz

Giornata mondiale dell’acqua

La Giornata mondiale dell’acqua (in inglese: World Water Day) è una ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, prevista all’interno delle direttive dell’agenda 21, risultato della conferenza di Rio.

Durante la giornata mondiale dell’acqua in programma il giorno 22 marzo 2016 l’hotel AbanoRITZ apre le proprie piscine termali, interna ed esterna con acqua salsobromoiodica, dalle 19.30 alle 23.00 al prezzo promozionale di 10 € per persona con sauna e bagno turco. Scopri l’acqua termale euganea visitando il sito www.abanotermesalute.it

During the World Water Day (March 22, 2016)  AbanoRitz Terme Hotel opens its thermal pools, indoor and outdoor with hot bromidic iodic salt water, from 19.30 to 23.00 at the promotional price of 10 € per person with sauna and turkish bath. Discover Euganean Thermal water here: www.abanotermesalute.it

#WorldWaterDay #celebrationsources

 

un water world water day

easy activities 2016 abano terme abanoritz

Easy Activities 2016 al via

Mancano pochi giorni alla partenza delle “Easy Activities 2016“, partiranno il 21 marzo 2016 e sono dedicate a tutte le persone e/o famiglie che amano una vacanza dinamica e sportiva ma non agonistica.
Tutte le attività proposte hanno un basso grado di difficoltà e puntano a coniugare sport, cultura ed enograstronomia.

La prima fase delle Easy Activities durerà fino all’11 giugno 2016 e dopo la pausa estiva riprenderanno dal 22 agosto 2016 fino al 29 ottobre 2016.
Questo il programma dettagliato:

Lunedì – Termalismo & Cultura, Trekking
Montegrotto Terme – Partenza dal centro da Montegrotto Terme per una passeggiata attraverso il centro della città. Visita guidata per scoprire la città termale, i luoghi archeologici e il suo patrimonio artistico e paesaggistico – 0% pendenza- 4 km in 2 ore circa

Martedì – Enogastronomia & Bike
Battaglia Terme – Escursione in bicicletta a Battaglia Terme – Percorso lungo il Canale Battaglia verso il Castello del Catajo e Battaglia – Tour alla scoperta dei segreti del territorio con degustazione dei vini dei Colli Euganei – 0% pendenza – 15 km in 3 ore circa.

Giovedì – Natura & Bike
Biotopo di San Daniele – Escursione in bicicletta lungo la pista ciclabile E2 e lungo stradine di campagna – Visita al Biotopo di San Daniele e passeggiata nella riserva naturale per ammirarne e scoprirne la particolarità – 0% pendenza – 15 km in 3 ore circa.

Venerdì – Arte & Cultura, Trekking
Abano Terme – Partenza da Abano – Passeggiata attraverso il centro della cittàe la zona pedonale. Visita guidata per scoprire la città termale, i luoghi storici e il suo lato artistico – 0% pendenza – 4 km in 2 ore circa.

Sabato – Natura & Nordic Walking
Monastero San Daniele – Partenza da Abano – Camminando attraverso i parchi cittadini – Escursione di Nordic Walking verso il monte S. Daniele e il monastero benedettino – pendenza 15% – 4 km in 2 ore circa.

Clicca e prenota!

easy activities 2016 terme euganee abanoritz

Le attività sono gratuite per i clienti degli hotel che, come l’AbanoRITZ, aderiscono al club di prodotto Thermae&Sport. Per quanto riguarda gli orari di partenza e il luogo di incontro sarà cura dell’hotel fornirli dopo la prenotazione che si potrà effettuare direttamente alla reception.

easy activities inglese

Easy Activities are meant for people and families who love sports and dynamic holidays, without being professional sportspeople. All the activities are not very difficult and aim at combining sports with the local culture and wine and food.
Programm: 21st March – 11th June // 22nd August – 29th October

Monday
Art and Culture – Trekking
Montegrotto Terme > Departure from Montegrotto – Walking through the city center – A guided tour to discover the historic and archeological sites of interest of the thermal city and its artistic side – 0% slope – about 4 Km in 2 hours.

Tuesday
Wine and Food – Bike
Battaglia Terme > Bike excursion to Battaglia Terme – Cycling along the bank of Battaglia Canal to the Catajo Castle and Battaglia Terme – A guided tour to discover the village and its secrets – Euganean wine tasting – 0% slope – about 15 Km in 3 hours.

Thursday
Nature – Bike
San Daniele Biotope > Bike excursion along E2 cycle path and along land-paths.Guided tour in San Daniele Biotope to see and walk through this natural reserve, discovering its peculiarity – 0% slope – about 15 Km in 3 hours.

Friday
Art and Culture – Trekking
Abano Terme > Departure from Abano – A walk through the city center and the pedestrian zone – A guided tour to discover the historic sites of interest of this thermal city and its artistic side – 0% slope – about 4 Km in 2 hours.

Saturday
Nature – Nordic Walking
San Daniele Monastery > Departure from Abano. Nordic Walking fitness activity surrounded by nature through the parks of the city towards S. Daniele Hill and its Monastery. The itinerary may change according to the participants’ training level – 15% slope – about 4 Km in 2 hours.

activity passion at abanoritz hotel terme

easy activities tedescoe

Die Easy Activities sind für Personen oder Familien, die einen dynamischen Urlaub ohne zu große Anstrengung lieben. Alle angebotenen Tätigkeiten haben einen niedrigen Schwierigkeitsgrad und verbinden den Sport mit Kultur und Enogastronomie.

Programm 2016 21. März bis 11. Juni // 22. August bis 29. Oktober

Montag
Kunst, Thermae, Kultur – Spaziergang
Montegrotto Terme > Treffpunkt in Montegrotto – Spaziergang durch die Stadt um die archäologischen bzw. künstlerischen Sehenswürdigkeiten dieser Thermalstadt zu beobachten – 0% Steigung – 4 Km in 2 Stunden ca.

Dienstag
Önogastronomie – Bike
Battaglia Terme > Radtour entlang des Battaglia Kanals richtung Catajo Schloss und Battaglia – Eine Tour um die Geheimnisse dieser Stadt zu entdecken. Kostprobe der typischen Weine – 0% Steigung – 15 Km in 3 Stunden ca.

Donnerstag
Natur – Bike
San Daniele Biotope > Radtour entlang dem Radweg E2 – Besichtigung des Biotops San Daniele – Spaziergang in diesem Naturschutzgebiet um seine Eigenschaften zu beobachten – 0% Steigung – 15 Km in 3 Stunden ca.

Freitag
Kunst und Kultur – Spaziergang
Abano Terme > Treffpunkt beim IAT Abano Terme (Fremdenverkehrsbüro) – Spaziergang durch die Stadt und die Fußgängerzone um die historischen bzw. künstlerischen Sehenswürdigkeiten der Thermalstadt zu beobachten – 0% Steigung – 4 Km in 2 Stunden ca.

Samstag
Natur – Nordic Walking
Kloster San Daniele > Treffpunkt in Abano – Nordic Walking Fitness-Aktivität durch die Stadtparks in Richtung des Benediktinerkloster und Hügels S. Daniele – Die Route kann nach der Vorbereitung der Teilnehmer geändert werden – 15% Steigung – 4 Km in 2 Stunden ca.

activity passion neue energie an der friche luft abano ritz

 

easy activities francese

Les Easy Activities sont dédiées aux personnes ou familles qui aiment passer des vacances dynamiques et sportives, mais non “compétitives.” Toutes les activités ont un degré de difficulté facile et visent à combiner le sport, la culture et l’enogastronomie.

Programme 2016 21 Mars – 11 Juin // 22 Août – 29 Octobre

Lundi
Thermalisme et Culture – Trekking
Montegrotto Terme > Départ à partir de Montegrotto – Promenade à travers
le centre ville. Visite guidée pour découvrir la ville thermale, les lieux d’intérêt historique et son aspect artistique – 0% pente – 4 km en environ 2 heures.

Mardi
Enogastronomie – Vélo
Battaglia Terme > Excursion de vélo à Battaglia Terme – Promenade le long du canal Battaglia vers le château “Del Catajo” et le village de Battaglia. Excursion pour découvrir les secrets de la région avec dégustation de vins des Collines Euganéennes – 0% pente – 15 km en environ 3 heures.

Jeudi
Nature – Vélo
Biotope San Daniele > Excursion en vélo le long de la piste cyclable E2 et divers chemins de campagne – Visite du Biotope de San Daniele et promenade à pied dans la réserve naturelle afin d’en admirer ses particularités – 0% pente – 15 km en environ 3 heures.

Vendredi
Art et Culture – Trekking
Abano Terme > Départ à partir d’Abano – Promenade à travers le centre ville et la zone piétonne. Visite guidée pour découvrir la ville thermale, les lieux d’intérêt historique et son aspect artistique – 0% pente – 4 km en environ 2 heures.

Samedi
Nature – Nordic Walking
Monastere San Daniele > Départ à partir d’Abano – En marchant à travers les parcs urbains – Excursion de Marche Nordique vers le mont S. Daniele et le monastere benedictine – pente 15% – 4 km 2 heures environ.

easy activities 2016 terme euganee ressourcez vous en pein air

easy activities russo

Еженедельная программа пешеходных и вело- прогулок пониженной сложности с целью объединить в одни каникулы на Термах физическое движение, знакомство с культурой региона и эногастрономию.

ПРОГРАММА 2016 21 Марта – 11 Июня // 22 Августа – 29 Октября 2016

Понедельник
ТЕРМАЛИ ЗМ И КУЛЬ ТУРА – Треккинг
Montegrotto Terme > Отправление из Монтегротто – Прогулка по центру города. Экскурсия в сопровождении гида, знакомство с историей термального города с посещением археологических раскопок, культурно-исторического наследия, а также с красотой местного пейзажа. 4 км – 0% равнина – около 2 часов.

Вторник
Эногастр ономия – Велопрогулка
Battaglia Terme > Экскурсия на велосипеде в город Батталья Терме. Маршрут проходит вдоль Канала Батталья в направлении Замка Катайо и города Батталья Терме. Тур по территории, её секреты и легенды и дегустация вин местного производства. 15 km – 0% равнина – 3 часа.

Четверг
Природа – Велопрогулка
Biotopo San Daniele > Поездка по велосипедной дорожке Е2 и просёлочным дорогам до Святого Даниэля и прогулка по натуральному природному заповеднику. 15 км – 0 % равнина – 3 часа.

Пятница
Искусств о и культура – Треккинг
Abano Terme > Пешая прогулка по центру Абано Терме и знакомство с историко-артистической частью города и. 4 км – 0% равнинa – 2 часа.

Суббота
Природа – Скандинавская ходьба
Monastero San Daniele > Пешая прогулка из Абано Терме через городские скверы и парки к Холму Св. Даниэля и Бенедиктинскиму Монастырю. 4 км – 0% равнинa – 2 часа.

activity passion at abanoritz hotel terme

la dieta smartfood il brutto anatroccolo abano terme

La dieta “certificata”

I trenta cibi più intelligenti per vivere di più e meglio

Si può essere sani per scelta, allineando alla scienza e allo stile di vita un vero e proprio esercito della salvezza alimentare: i “longevity smartfood”, i cibi del domani. Alimenti che puntano ad attivare i geni della longevità. Scoperti dalla nutrogenomica, studiati nei laboratori e conosciuti dalla civiltà contadina, contengono molecole che hanno dimostrato di influenzare i geni che presiedono alla durata della vita.

Eliana Liotta

Eliana Liotta

Appuntamento martedì 15 marzo 2016, alle ore 20.30, presso il ristorantino vintage di Abano Terme “Il Brutto Anatroccolo” dove potremmo conoscere quali sono grazie al libro “La dieta Smartfood”. Un’opera nata dalla collaborazione tra la giornalista Eliana Liotta, giornalista e firma di Sette de Il Corriere della Sera, il direttore della ricerca dell’Istituto Europeo di Oncologia Pier Giuseppe Pellicci e la nutrizionista Lucilla Titta, coordinatrice del progetto Smartfood dell’Istituto.

Alla serata del 15 marzo sarà presente Eliana Liotta e durante la cena verranno proposti dei piatti preparati con gli ingredienti indicati nel volume e si potrà certificare che la dieta Smartfood è un inno alla libertà perché mangiare deve sempre essere un piacere ricordando, sempre, una massima dello scrittore e regista Mario Soldati che dice: “In cucina la povertà diventa ricchezza”. E questa povertà, che in realtà sarebbe più corretto tradurre in semplicità e meglio ancora in qualità, punta a piacere, oltre che a noi, anche ai nostri geni che necessitano, a loro modo, di essere accontentati per garantirci la longevità!

il brutto anatroccolo abanoritz

operazione camere comunicanti

Happy Family

Operazione camere comunicanti

Comunicante come comunicazione: la vacanza per trovarsi

Secondo un’indagine Censis, dal 2000 al 2010 le coppie sposate con figli (modello tradizionale) sono diminuite di 739.000 unità, mentre sono aumentate di 274.000 quelle non sposate ma con figli. Le separazioni e i divorzi, che nel 1995 sono stati rispettivamente 52.000 e 27.000, nel 2008 sono decisamente aumentati: rispettivamente 84.000 e 54.000 (ISTAT), con una conseguente crescita esponenziale del numero delle famiglie “ricostituite o allargate” e, in alternativa, “single con prole”.

Questa situazione genera, ovviamente, nuove problematiche, tra cui l’integrazione dei nuovi membri nel nucleo familiare originario, e, comunque, l’esigenza di riuscire a stare insieme pur mantenendo una certa autonomia.

La nascita di queste nuove necessità familiari non trova facilmente spazio nelle strutture dell’ospitalità moderna. Così, proprio dall’osservazione di questo fenomeno, nasce l’idea di promuovere: la soluzione delle camere comunicanti a prezzi vantaggiosi  all’AbanoRITZ (stessa scontistica del terzo letto!) a seconda dell’età dei giovani ospiti e della composizione del nucleo familiare, così come le proposte benessere dedicate o da condividere (pacchetti: Peter Pan , Piccole donne crescono, Abbracci). I membri delle famiglie, lontani dalla gestione del quotidiano e in un contesto favorevole come la vacanza in SPA, possono trovare all’AbanoRITZ un momento di integrazione e crescita dove poter  godere una maggiore ” indipendenza” pur stando vicini.

HAPPY FAMILY: OPERATION CONNECTED ROOMS

Connected as communication: a holiday to find yourself

According to a Censis survey, from 2000 to 2010, the number of married couples with children (the traditional model) has decreased by 739,000 units, while the number of those unmarried with children has increased by 274,000. Separations and divorces, which in 1995 amounted to 52,000 and 27,000 respectively, rose considerably in 2008: 84,000 and 54,000 respectively (ISTAT), with a corresponding exponential rise in the number of ‘reconstituted or extended’ families, or ‘single with children’ families. This situation obviously generates new issues, among which is the integration of new members into the original family unit and, in any case, the need to be able to remain together while maintaining a certain degree of autonomy.

The emergence of these new types of family needs is not easily accommodated within the context of modern hospitality. So, as a reaction to this phenomenon, the idea was born to promote the solution of connecting rooms at affordable prices (the same discount structure as adding a third bed!), depending on the age of the young guests and the structure of the family. At the AlbanoRITZ, family members, far from the responsibilities of day-to-day life and in a pleasant environment like a SPA vacation, can find moments of togetherness and growth where they can enjoy greater ‘independence’ whilst still being close.

Se l’acqua non c’è la papera non galleggia

Se l’acqua non c’è la papera non galleggia

Incredibile incontro tra Y-40 e il ristorante vintage Il Brutto Anatroccolo

Ieri sera 15 apneisti hanno cenato a “Il Brutto Anatroccolo“, eravamo curiosi sul menù che avrebbero scelto ma di fatto ognuno ha mangiato secondo le proprie preferenze e curiosità gastronomiche in un’atmosfera che possiamo definire affettuosa.

La famiglia Boaretto, proprietaria della piscina termale più profonda al mondo Y-40, ci ha scritto un messaggino che siamo orgogliosi di condividere con tutti voi: gli apneisti lavorano con il respiro e subito hanno “sentito“ che il Brutto Anatroccolo è un posto “buono” dove hanno respirato bene in un ambiente positivo

Menu autografato da Ilaria Molinari

Menu autografato da Ilaria Molinari

Tra i 15 apneisti ospitati ci pare opportuno citare quelli forse più rappresentativi della comitiva:

Ilaria Molinari

Testimonial femminile e “Sirena” di Y-40, pluriprimatista italiana di apnea profonda, membro della prima nazionale femminile di apnea. (Sito ufficiale >>>).

I record italiani di Ilaria sono i seguenti: -59 metri CNT a Siracusa nel 2004, -65 metri CNT a Siracusa nel 2005, – 50 metri CNF a Dahab nel 2015 e -71 metri FIM a Sharm El S. nel 2015.

La dedica che Ilaria ha lasciato al Brutto Anatroccolo: ” Complimenti per questo particolarissimo e delizioso ristorante”.

Umberto Pelizzari

Atleta pluridecorato e primatista mondiale di apnea in assetto variabile regolamentato con -131metri.  Attualmente impegnato come giornalista e reporter televisivo in programmi di divulgazione scientifica e sull’ambiente marino. (Sito ufficiale >>>)

Molto bello il messaggio che ha dedicato a Il Brutto Anatroccolo: ” … da un amico del mare un mare di simpatia” Profondamente Umberto Pelizzari

Menu con dedica di Umberto Pelizzari

Menu con dedica di Umberto Pelizzari

Guillaume Néry

Ad oggi è l’apneista più forte del mondo ed è il protagonista del cortometraggio “Free Fall”, una caduta libera da lasciare senza fiato, che racconta lo speciale rapporto di un uomo con l’acqua e la profondità. (Sito ufficiale >>>)

Menu autografato da Guillaume Néry

Menu autografato da Guillaume Néry

Vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Y-40, la piscina più profonda del mondo che si trova a Montegrotto Terme, a pochissimi chilometri di distanza dall’Hotel AbanoRITZ di Abano Terme >>>

Y-40 montegrotto terme

marina fiordaliso

In bocca al lupo Fiordaliso

E’ stato l’AbanoRITZ il luogo prescelto da Marina Fiordaliso, in arte Fiordaliso, per passare gli ultimi giorni prima di partire per l’avventura de “L’isola dei famosi” edizione 2016. Ospite fedele del nostro hotel, l’artista ha deciso di dedicarsi momenti di relax e di buona cucina nei due ristoranti, “White Gloves” e “Il brutto anatroccolo” prima di “naufragare” nell’isola più celebre della televisione italiana.

fiordaliso con cuochi abanoritz

L’artista con alcuni cuochi dell’AbanoRITZ

Fiordaliso con amici al ristorante vintage Il Brutto Anatroccolo

Fiordaliso con amici al ristorante vintage Il Brutto Anatroccolo

Nata a Piacenza nel 1956, Fiordaliso partecipa nel 1981 al Festival di Castrocaro dove, con la canzone “Scappa via” si piazza al primo posto, pari merito con Zucchero Fornaciari, autore del brano

Vincendo a Castrocaro, la cantante accede di diritto al Festival di Sanremo 1982, dove canta “Una sporca poesia” nella sezione dedicata alle giovani proposte.


Nel 1983 torna alla rassegna ligure col brano “Oramai”, scritto da Depsa e si classifica terza nella categoria nuove proposte vincendo il premio della critica.
Terminato il festival 1983 Gianni Morandi la sceglie come spalla per il suo nuovo tour.

Altro giro altra corsa, nel 1984, presenta a Sanremo il suo più grande successo “Non voglio mica la luna”, canzone scritta da Zucchero.


Nel 1985 Fiordaliso dedica la canzone che presenta a Sanremo “Il mio caro angelo” al suo primogenito.

Terminata la quarta edizione del festival che la vede coinvolta pubblica il nuovo album “A ciascuno la sua donna” con una serie di canzoni firmate da Zucchero, Vasco Rossi, Fabio Contato ed Enrico Ruggeri. Nell’estate 1985 di classifica al terzo posto nella rassegna “Un disco per l’estate” con la canzone “Sola io non ci sto

Fatti miei” è la canzone che porta nel 1986 a Sanremo e l’anno successivo, pur rinunciando a partecipare alla rassegna canora, fa uscire in primavere il terzo album “Fiordaliso

A Sanremo ci torna nel 1988, con una canzone scritta per lei da Toto Cutugno: “Per noi”. Si classifica ottava e la partnership con Cutugno si rinnova anche nell’edizione successiva dove canta “Se non avessi te”.

Negli anni novanta inizia la collaborazione artistica con Franco Ciani. Nasce il brano “Cosa ti fareiinserito nel nuovo album “La vita di balla

Fiordaliso torna per l’ottava volta a Sanremo nel 1991 con “Il mare più grande che c’è”, molto probabilmente il suo più grande successo dopo “Non voglio mica la luna”.

Dal 1993, Fiordaliso fa parte del cast fisso di Domenica In, condotta dalla veneta Mara Venier, assieme a Francesca Alotta. Nel 1994 pubblica la sua prima raccolta ufficiale “E adesso voglio la luna”.

Il 1995 è l’anno del debutto a teatro col musical “Blood Brothers, fratello di sangue”. Sempre nello stesso anno, Fiordaliso ottiene il premio Renato Rascel, che la identifica showgirl rivelazione dell’anno.

La sua assenza da Sanremo dura 11 anni. Solo nel 2002 torna col brano “Accidenti a te” classificandosi nona. Il pezzo fa parte del nuovo album “Risolutamente decisa”.

Nel 2004 partecipa al talent show “Music Farm” condotto da Simona Ventura ed entra a far parte del cast fisso della trasmissione di Rai2 “Piazza Grande”.

Menopause – The Musical” è il musical che riporta Fiordaliso sopra i palchi di numerosi teatri grazie alla sua interpretazione di una delle quattro donne protagoniste dell’edizione italiana di uno dei maggiori musica di successo in America.

Nel 2008 partecipa al reality “La Talpa”, condotto da Paola Perego e nel 2009 gira ancora i teatri col musical “Menopause”.

Nel 2013 partecipa a “Tale e quale show” su Rai1.

Il 9 marzo inizierà per Fiordaliso l’avventura sull’Isola dei famosi dove, in qualità di “naufraga”, dovrà mettere in atto tutto il suo savoir faire per spuntarla.

L’AbanoRITZ le augura un grande in bocca al lupo per questa sua nuova esperienza!

Fiordaliso a bordo piscina dell'AbanoRITZ

Fiordaliso a bordo piscina dell’AbanoRITZ

fiordaliso isola dei famosi

Segui l’artista su facebook >>>

family bag foto ansa

Family Bag: la nuova frontiera contro lo spreco

Da oggi non sprecare cibo sarà qualcosa di più di una buona azione: sarà un nuovo stile di vita Family Bag

E’ stata un vero piacere la visita di ieri da parte di Claudia Baldin all’AbanoRITZ. La donna, in rappresentanza di Confesercenti Padova, ha presentato #FamilyBag, la linea anti spreco destinata agli ospiti del ristorantino vintage “Il Brutto Anatroccolo.

Claudia Baldin

Claudia Baldin

La concezione Family Bag nasce da un’idea di Confesercenti Padova per puntare a non sprecare e inseguire un nuovo stile di vita. Da oggi, avanzare cibo al ristorante non sarà più un problema. Difatti, grazie a Family Bag, non ci si dovrà più sentire in colpa per aver avanzato del cibo sul piatto, ancora potenzialmente buono, con cui si rischia anche di mettere a dura prova l’orgoglio degli chef che ce l’hanno preparato.

Si potrà, con questi contenitori, portarsi a casa il cibo, evitando gli sprechi e lusingando il cuoco portando a casa nostra le sue ricette! Ma grazie a questo meccanismo del Family Bag ognuno di noi farà la propria parte nell’economia circolare, ossia in quell’economia che si basa sulla valorizzazione delle risorse e sulla prevenzione e limitazione degli sprechi.
La linea Family Bag permetterà di portarsi a casa gli avanzi con uno stile particolare, grazie al magnifico design dei vari contenitori proposti che Claudia nel video a seguire ci spiega ogni dettaglio.

il brutto anatroccolo abano terme

Una bella storia quella del Brutto Anatroccolo. Nell’atmosfera di una tradizione fatta di cortesia e ospitalità, l’hotel AbanoRITZ ospita, al suo interno, un ristorante à la carte, il ristorantino, che nasce come un “figlio” un po’ scapestrato ma intelligente e divertente.

Il brutto anatroccolo vi vuole solamente piacere. Come capita, a volte, tra un uomo e una donna. Non avrà filosofie o regole, sarà un incontro tra chi si riconosce e si fida. Se ci direte che Il brutto anatroccolo è stato piacere puro per i cinque sensi e che il vostro subconscio è stato come in un caldo rifugio dove la gola non è peccato, avremo rispettato la nostro folle mission.
Visita il sito e scopri altri particolari dettagli >>>