È facile stare bene quando si sta già bene.

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Quando la salute è buona basta molto poco per raggiungere uno stato di benessere.
Basta aprire il rubinetto e farsi massaggiare dai getti di caldi dell’acqua. A veder bene è quello che si fa nei Centri Benessere nati di recente in molte città italiane.

Ma se quello di cui avete bisogno è qualcosa di più, se non siete proprio in salute perfetta, se avete qualche sintomo da curare, insomma, se volete una terapia efficace allora dimenticatevi di risolvere il tutto in un centro benessere.

Dovete scegliere le Terme vere, con terapie vere. Quelle che in epoca romana venivano definite SALUS PER AQUAM >>>


Visitate il sito www.abanotermesalute.it per avere altre informazioni, oppure chiamate il numero 0498633444.

valsanzibio giardini di villa barbarigo

#Valsanzibio: la #Versailles di #Padova

Riapre Valsanzibio, la Versailles veneta sui Colli #Euganei

Riaprono i cancelli del Giardino di Valsanzibio a Galzignano a pochi chilometri dall’AbanoRITZ. Un gioiello di architettura barocca e natura nel cuore del Parco Regionale dei Colli Euganei. Una sorta di “Versailles” veneta che compie 350 anni.

800 alberi di oltre 100 specie diverse, molti secolari piantati tra il 1664 e il 1669, il famoso labirinto in bosso, scherzi e giochi d’acqua, peschiere e fontane. Il giardino storico di Villa Barbarigo Pizzoni Ardemani è unico al mondo per la quantità di piante di bosso sempreverde (Buxus sempervirens), per la loro longevità, alcune hanno più di 350 anni e per l’altezza che le porta a raggiungere anche i 5 metri.

Una curiosità che caratterizza il labirinto del giardino Barbarigo è il fatto di essere stato utilizzato come location per il video della fantastica canzone “In ogni atomo” dei Negrita.

Presente anche una Calle Veneziana, delimitata da piante di bosso, che riproduce con le alte spalliere di bosso le tipiche viuzze ricavate tra gli alti edifici che si possono osservare passeggiando per Venezia.

Sono numerosissime le piante secolari presenti nel giardino: grandi Lecci, i Cipressi delle paludi dell’Arizona, i Cedri atlantici e diodara, il più vecchio esemplare in Europa di Cipresso della California (Libocedro Decurrens), Magnolie grandiflora, la Sequoia semprevirens, maestosi Platani.

Il fatto di riuscire ad avere alberi che arrivavano dal Nuovo Mondo rappresentava la grande potenza della famiglia. Trasportati via oceano venivano irrigati con acqua dolce.

E’ possibile acquistare i biglietti on line tramite Best Union Company, Circuito Viva Ticket. L’orario di apertura del Giardino è dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 al tramonto. Durante i giorni festivi l’orario sarà continuato.

In occasione dei 350 anni del Giardino di Villa Barbarigo, per la località di Valsanzibio il 2015 sarà un anno ricco di eventi, spettacoli, mostre e convegni.

Un protagonista delle #Terme ad #Elisir

Lorenzo Demarco, primo maître dell’AbanoRITZ, sarà ospite il 24 febbraio della trasmissione “Elisir” in onda alle ore 11 su Rai Tre. >>>

demarco

Demarco parlerà e illustrerà come si caratterizza e in cosa consiste il servizio legato alla prima colazione negli hotel 5 stelle. Lorenzo Demarco, delegato dell’Amira per la zona delle Terme Euganee, è anche Gran Maestro della ristorazione dal  2013.

Una presenza importante quella di Demarco nella rete a diffusione nazionale che aiuterà anche il pubblico a percepire l’assoluta qualità e competenza che caratterizza il personale che lavora presso le strutture del territorio del bacino termale euganeo.

elisir rai tre abanoritz

Alessia Trost

Ai vostri posti, pronti ….

PARTE DAI COLLI EUGANEI LA RINCORSA DELLE FIAMME GIALLE AI CAMPIONATI EUROPEI INDOOR DI ATLETICA LEGGERA 

Le Fiamme Gialle dell’atletica leggera si apprestano ad affrontare i Campionati Italiani indoor in programma a Padova nel weekend. Un appuntamento importantissimo che prelude ai Campionati Europei di Praga, previsti dal 6 all’8 marzo 2015.

Forti di una tradizione amica, gli atleti hanno deciso di stabilire alle Terme Euganee il proprio quartier generale. Alessia Trost, Matteo Galvan, Simona La Mantia, solo per citare alcuni dei più blasonati, cercheranno, nel nuovo impianto indoor di Padova quelle conferme che potrebbero lanciarli tra i protagonisti della prossima kermesse continentale.

Matteo Galvan

Matteo Galvan

Colli Euganei & Nordic Walking

IL NORDIC WALKING SUI COLLI EUGANEI PROTAGONISTA DELLA DOMENICA DI GREEN WEEK

logo_greenweek

La proposta del Consorzio Terme Euganee per la settimana dedicata alle Fabbriche della Sostenibilità è una mattinata alla scoperta del Parco Regionale dei Colli Euganei

Si concluderà domenica 22 febbraio l’edizione 2015 di Green Week, la settimana dedicata alle fabbriche della sostenibilità delle Venezie. La chiusura sarà dedicata proprio alle Terme Euganee, con l’escursione di nordic walking che partirà dalle Terme di Galzignano alle 09.30  per condurre i partecipanti lungo i più bei sentieri del Parco Regionale dei Colli Euganei. Un paio d’ore di passeggiata con l’ausilio di tre istruttori che guideranno il gruppo composto da italiani e stranieri con l’ausilio di interpreti.

Il Parco Regionale dei Colli Euganei comprende 15 Comuni e si estende per 18.694 ettari. La particolare ubicazione e genesi vulcanica, i diversi orizzonti climatici, la presenza attiva dell’uomo fin dai tempi più remoti, rendono il Parco unico per le sue ricchezze naturali, paesaggistiche, ambientali, culturali ed artistiche. Con la Legge Istitutiva e il Piano Ambientale, il Parco si è dotato di adeguati strumenti per la tutela e la valorizzazione dell’ambiente, per l’incremento dello sviluppo economico e sociale del suo territorio in una logica di sostenibilità. Il Piano Ambientale, approvato dal Consiglio Regionale del Veneto, assicura la tutela e la valorizzazione dell’ambiente e sostiene lo sviluppo economico e sociale della popolazione residente. Questo strumento di gestione individua zone a grado crescente di tutela: zone di urbanizzazione controllata, zone di promozione agricola, zone di protezione agro-silvo-pastorale, zone di riserva naturale orientata e zone di riserva naturale integrale.

Il turismo termale alle Terme Euganee è da sempre un turismo sostenibile grazie alla certificazione EMAS  che caratterizza il Comune di Abano Terme, i suoi stabilimenti termali e hotel che, grazie all’utilizzo dell’acqua termale dopo l’uso curativo, vengono riscaldati senza inquinare l’ambiente.

La cultura del sostenibile continua, poi, anche nelle nostre terapie termali, dove fanghi e bagni sono l’alternativa naturale, grazie al principio antinfiammatorio brevettato in Europa, ai farmaci cortisonici; e nelle cure di bellezza a base di prodotti estetici naturali e bio con acqua e microalghe termali come quelli di AbanoSPA®, nel rispetto dell’ambiente e della persona.

Altrettanto nell’accoglienza dell’ospite a tavola, si propongono piatti e vini a chilometro zero, mentre per le escursioni proponiamo visite dei Colli Euganei, il nostro polmone verde, in bicicletta o a piedi, per scoprire le circa 1400 specie botaniche che li popolano, pari a quasi 1/6 della flora italiana.

La vacanza nel rispetto dell’ambiente nasce qui ed in qualche modo anche le Terme Euganee possono definirsi una delle tante fabbriche della sostenibilità delle Venezie, con 4.600 persone che lavorano nei 91 hotel termali per un fatturato di circa € 300.000.000 che rende il Bacino Termale una delle più grandi aziende della Provincia di Padova.

#VenezieGreen15

#Airone parla di noi

airone_febbraio15

Parla di noi e dei nostri fanghi la rivista Airone. Il mensile edito da Urbano Cairo spiega come il nostro fango termale sia composto da argilla, acqua termale e  da una popolazione di microbi che producono effetti terapeutici su artrosi, reumatismi e malattie infiammatorie.

Un fango che cura e previene moltissimi tipi di dolore: dal mal di schiena alle cervicali. I microorganismi che colonizzano il fango dopo il periodo di maturazione donano le proprietà anti-infiammatorie. Il fango termale euganeo inoltre rappresenta anche un toccasana per chi soffre di pressione alta.

Fabrizio Caldara, direttore del Centro Studi Termali, spiega i dettagli di dove viene prelevato il fango e  di come avvenga la maturazione e spiega l’unicità di un “prodotto” che si può definire unico, che ha ottenuto un brevetto e che è stato registrato sia in Italia che in Europa.

Per leggere l’articolo vi invitiamo ad acquistare la rivista >>>

Per approfondire le proprietà terapeutiche del fango visitate www.abanotermesalute.it 

AbanoRITZ, la SPA di Venezia

W il Carnevale!

carnevale di venezia AbanoRITZNei giorni di Carnevale, durante i festeggiamenti della Repubblica di Venezia, nobili e non, aristocratici e non, nascosti da maschere e baute, si lasciavano andare a giornate di concessioni, di divertimento, di baldoria e di sovvertimento di ogni regola, ecco perchè ancora oggi si dice che “a Carnevale ogni scherzo vale“.

Venezia festeggerà il suo straordinario e affascinante Carnevale fino al 17 febbraio e, aspettando l’EXPO, la festa sarà intitolata “La festa più golosa del mondo: la passione del Carnevale per il cibo, itinerari storico artistici veneziani da leccarsi i baffi“.

A soli 40 minuti di strada e con treni diretti ogni mezz’ora ci proponiamo come punto di partenza per un itinerario fantastico, partendo dal “nostro” museo della maschera >>>

Vi aspettiamo quindi, con straordinari SCONTI per i più piccoli e la nostra Luxury Card scontata del 50% per poter usufruire d tutti i benefit dell’AbanoRITZ legati alla ristorazione e ai nostri trattamenti termali.

viso donna 5 coloursPrenota on line il pacchettino a partire da una notte che comprende:

- Sconto del 20% sul soggiorno in mezza pensione o B&B

- RitzVital: ● Due piscine semi-olimpioniche, coperta e scoperta, termali e comunicanti, angolo aquaFitness, zona idromassaggio e cascata cervicale. All’esterno vasca hydroRelax. Le nostre piscine sono disponibili dalle 8 alle 23! ● Sauna ai vapori termali e bagno turco aperti tutti i giorni dalle 8 alle 23 ● Palestra attrezzata Technogym ● Percorso vita nel parco privato (4000 mq) ● AquaGym in piscina

-SPAkit: morbido accappatoio, ciabattine e telo spugna piscina a disposizione per l’intero soggiorno

- La luxury card dell’AbanoRITZ scontata del 50%

- Un rituale termale 5 colour a scelta tra …. se vi sentite vivaci e allegri come Arlecchino il rituale termale verde, se vi sentite arguti e generosi come Pulcinella il vostro rituale ideale è quello blu, mentre se vi sentite attraenti e spensierati come Colombina non vi resta che provare il rituale rosso!

Scopri i dettagli e prenota il tuo pacchetto direttamente on line >>> oppure chiamando il numero del nostro ufficio prenotazioni 049 86 33 444

#Bimbingama l’appuntamento da non perdere

#BIMBINGAMBA

5-febbraio-BIMBINGAMBA

Anche l’#AbanoRITZ e il ristorantino vintage “Il Brutto Anatroccolo” faranno parte dei partner coinvolti per la serata in programma il giorno 5 febbraio al Teatro Verdi di Padova.

Una serata di solidarietà in favore dei bambini amputati e senza assistenza sanitaria alla quale parteciperanno volti noti al grande pubblico, da Aba a Luisa Corna, da Gene Gnocchi a Fausto Leali e molti altri.

Protagonista sarà Alex Zanardi che durante la serata porterà la sua importante testimonianza riguardo un tema che, oltre a vederlo coinvolto in prima persona, è un ambito al quale dedica anima e corpo ogni giorno della sua vita.

BIMBINGAMBA è una produzione FILMARTSTUDIO in collaborazione con Pa.to.s e Sport impresa. FILMART STUDIO, di Padova, e l’Associazione pa.to.s sono realtà protagoniste del territorio nel mondo della produzione video della comunicazione integrata con una consolidata esperienza nell’ideazione, organizzazione e promozione di manifestazioni di alto impatto mediatico.

Costo biglietti:

28 euro    platea, e palchi di 1° ordine
26 euro    pre-piano e la seconda fila dei palchi di 1° ordine
24 euro    palchi di 2° ordine
22 euro    palchi di 2° ordine (seconda fila)
15 euro    galleria

www.bimbingamba.com

il brutto anatroccolo abanoritz

logo ritz eventi

514 – IL PASSATO NON E’ MAI STATO COSI’ PRESENTE

abanoritz 514 vintage room (Medium)

Chi sia sensibile al nuovo pur coltivando la passione per la tradizione e il ricordo un po’ mitizzato, chi rispettando la continuità non rinuncia al cambiamento, chi ha già scoperto che l’autenticità di una Vacanza non passerà mai di moda, chi, comunque, coltiva l’indipendenza del giudizio, avrà molto dall’AbanoRITZ

davanzo valterE così, a quasi cinquant’anni dalla sua inaugurazione, vogliamo lasciare tracce qua e là di un mood che amiamo: il “vintage”. Infatti, grazie alla collaborazione con il designer Walter Davanzo, abbiamo dato vita ad uno “stile”esclusivo ed evocativo dove la parola “vintage” assume il significato di: amato in passato. Per noi la riscoperta e la rivisitazione di “pezzi” con una storia che possano ritornare ed essere amati, usati, e goduti; ha dato una nuova valenza al concetto di presente. Il senso del tempo è così intrinsecamente connesso e al valore della vacanza e alla denominazione di “vintage”. Dopo il ristorantino “il Brutto Anatroccolo“, ora la stanza 514, si unisce alle special rooms del quinto piano, affinché il tempo si racconti. Perché per noi il passato non è mai stato così presente!

abanoritz 514 stanza 514 vintage